Made in Italy, Pelletteria-Artigianale-produttore-borse-in-pelleHandcrafted-leather-goods-leather-bags-manufacturer

IL MADE IN ITALY NEL MONDO

Il Made in Italy….

Durante un incontro tra le istituzioni di Civitavecchia e di Ishinomaki, e grazie all’associazione “Amici di Ishinomaki”, è stato organizzato un tour presso il laboratorio di pelletteria artigianale Antonio Couture, dove vengono realizzate borse in pelle, portafogli, cinture, e scarpe.

Il laboratorio

Antonio Couture ha spiegato che la produzione è realizzata nel rispetto della tradizione artigianale italiana, senza trascurare le indicazioni della moda, dell’innovazione e dalla ricerca dei materiali ed accessori, sottolineando che i suoi prodotti sono fatti a mano e dedicati ad una clientela raffinata e razionale che ama indossare un prodotto di prestigio, e di qualità.

Antonio Couture ha spiegato che il suo prodotto è conosciuto dal materiale grezzo al prodotto finito, in quanto a sostegno del laboratorio ci sono ben quattro concerie sempre di proprietà del gruppo che permette di conoscere il prodotto nei minimi dettagli, 

La pelletteria artigianale crea e produce alta moda, ritenendo che il “Made in Italy” possa competere e vincere sul mercato globale, realizzando prodotti di alta qualità.

Per questa ragione Antonio Couture utilizza solo pellami di ottima qualità ed accessori in metallo Nickel Free (“Free = Libero”, ossia Libero dal Nickel quindi anallergico).

Essendo un prodotto artigianale, ha spiegato che le piccole imperfezioni che si possono notare sono attribuibili all’artigianalità del prodotto,

e allo stesso modo lievi variazioni di colore, sottolineando che questo non è un difetto, ma bensì un pregio in quanto lo rendono un prodotto unico senza possibilità di averne eguali.

Le varie fasi

Antonio Couture spiega che per creare un prodotto ci vuole uno studio che prevede varie fasi,

  1. la prima fase consiste nel definire il il design,
  2. La seconda fase consiste nel disegnare una bozza su carta,
  3. la terza fase è la realizzazione del cartamodello,
  4. la quarta fase è la scelta della pelle
  5. la quinta fase è la scelta dei processi da sottoporre il pellame che possono essere: intaglio, laseraggio, stampa, intrecciatura o tatuatura,
  6. la sesta fase è la scelta degli accessori,
  7. la settima fase è la cucitura, dove l’abile mano dell’artigiano realizzerà un prodotto unico.

L’importanza del Made in Italy

Il Made in Italy non è soltanto un’etichetta per indicare una provenienza geografica,

ma significa valorizzare l’arte artigianale della sartoria italiana che ha reso celebre il nostro paese in tutto il mondo.

Video Antonio Couture e le istituzioni di Ishinomaki

CLICCA SULLA VOCE DI TUO INTERESSE

PRESENTAZIONE AZIENDA – CATALOGO BORSE – CATALOGO PELLI STAMPATE

Rispondi